STUDIA ONLINE CON I NUMERI 1 ED ENTRA NEL TALENT POOL PER EMERGERE NEL MERCATO DELLA MUSICA ELETTRONICA

CORSO ONLINE

MIX & MASTERING

SUPER ADVANCED

SUPER ADVANCED GENERE

FRECCIA BIANCA DESTRA

tutti i segreti SUPER-ADVANCED
dei tuoi generi preferiti spiegati direttamente da LUCA PRETOLESI

CORSO
ONLINE

MIX & MASTERING

SUPER ADVANCED

SUPER ADVANCED DI GENERE

Impara tutti i segreti
SUPER-ADVANCED dei tuoi generi preferiti spiegati direttamente da LUCA PRETOLESI

IL CORSO IN 60 SECONDI

SEZ. /A

SUPER ADVANCE DI GENERE

IN 60 SECONDI

SEZ. /A

SCOPRI I CORSI
IN 60 SECONDI

SUPER ADVANCE DI GENERE

IMPARA DAI MIGLIORI

SEZ. /A

TEACHER

LUCA PRETOLESI
GRAMMY ENGINEER

Uno dei nomi più prestigiosi della produzione di musica elettronica a livello mondiale. I suoi mix gli hanno fatto conquistare la nomination ai Grammy Awards. Tra gli artisti che ha mixato: • Diplo • Major Lazer • Beyoncè • Jovanotti • Calvin Harris • Steve Aoki • Imagine Dragons • Dj Snake • Snoop Dogg • Timbaland • Giorgia • Dvbbs • Saymyname • Bruno Martini • Fabio Rovazzi • Dada Life • Morgan Page • M-Phazers

LUCA PRETOLESI

LUCA PRETOLESI

Grammy Engineer

IMPARA DAI MIGLIORI

SEZ. /B

TEACHER

LUCA PRETOLESI
GRAMMY ENGINEER

LUCA PRETOLESI

Uno dei nomi più prestigiosi della produzione di musica elettronica a livello mondiale. I suoi mix gli hanno fatto conquistare la nomination ai Grammy Awards. Tra gli artisti che ha mixato: • Diplo • Major Lazer • Beyoncè • Jovanotti • Calvin Harris • Steve Aoki • Imagine Dragons • Dj Snake • Snoop Dogg • Timbaland • Giorgia • Dvbbs • Saymyname • Bruno Martini • Fabio Rovazzi • Dada Life • Morgan Page • M-Phazers

SUPER ADVANCE DI GENERE

LIVELLO
SUPER ADVANCED

SEZ. /B

OBIETTIVO
DEI CORSI

Entra nel dettaglio nei vari generi musicali con il mix engineer tra i #1 al mondo, scopri tutti i trucchi del Club Mix, Urban Pop e Reggaeton. Immergiti nel vivo di ogni singolo suono e strumento, analizzando e lavorando il tutto prima singolarmente e poi mettendo ogni elemento sempre in relazione con gli altri strumenti. In omaggio con ogni corso di genere il corso super avanzato sulle tecniche usate da Luca Pretolesi

CONOSCENZE RICHIESTE

Questi moduli sono indicati per chi ha già una preparazione base di Mix & Mastering. E' consigliato aver seguito prima il corso ADVANCED di LUCA PRETOLESI

PER TUTTI I SETUP

Il corso è adattabile ad ogni DAW ed è focalizzato sulle tecniche in the box

RIADATTABILE

Ogni genere trattato copre il genere specifico e tutti i limitrofi. Per esempio il POP copre anche tecniche riadattabili all'INDIE.

COSA IMPARERAI?

SOMMARIO DEI CORSI

4 CORSI | 50 LEZIONI

Con questo corso lo studente apprenderà tuttii passaggi, i processi e i trucchi di mix e mastering dedicati ad ogni specifico genere musicale, analizzando anche gli equilibri di volume e trattamenti appositi che il determinato genere (o il mondo di generi similari e collegabili ai tre macro mondi) richiede.

Nel corso, per ognuno dei generi, sarà trattato ogni singolo suono e strumento, analizzando e lavorando il tutto prima singolarmente e poi mettendo ogni elemento in relazione con gli altri strumenti.

Infine sarà trattata tutta la parte di mix e mastering di genere, attraverso tutti i passaggi che Luca Pretolesi utilizza nella sua catena di mastering per ognuno dei generi in questione.

  • Partire dal vocal ed impostare tutto il resto intorno
  • Duplicare il vocal lead per il trattamento con i sends
  • Limitare il livello di excitement
  • Equalizzatore dinamico per ridurre ring e frequenze indesiderate
  • De-esser e compressione per preservare i transienti vocali
  • Utilizzo di reverb lungo con sidechain sul send channel
  • Uso di un secondo reverb e delay sulla voce dry
  • Sidechain dei synth con il vocal
  • Enfatizzazione e arricchimento delle frequenze side
  • Posizionamento chitarre, bassi, synth in base al ruolo nel mix
  • Blend dei backin’ vocals con il lead vocal
  • Trattamento anti-phasing sulla cassa
  • Compressione creativa ed equalizzazione dinamica delle drums
  • Automazioni: Snap di volume sui chorus, fade nei versi
  • Limiting con PRO L2 e Maximizer con OZONE 8
  • Truepeak con TDR L6 e riduzione intersample
  • Compairing di banda con Adaptor
  • Organizzazione della session
  • Trattamento del kick
  • Compressione parallela e blending delle drums
  • Re-design ed inviluppo del clap
  • Volume adjust e ruolo di ogni elemento nella drum-rack
  • Sidechain degli shakers con trigger da open hat
  • Separazione, posizionamento delle hi-percussion
  • Riconoscere la priorità e guadagnare presenza del lead nel mix
  • Posizionamento side e trattamento EQ su chords e armonici
  • Compressione e sidechain synth low
  • Utilizzare il sub-bass come supporto al kick
  • Blending del sub con il basso
  • Compressione multibanda e side-chain con il kick
  • Trattamento, equalizzazione mid-sid, compressione del vocal
  • Clipping e true peak
  • Ottenere il massimo volume dal mix
  • Multi band compressor nel master channel
  • L’importanza del reference mix per enfatizzare l’aspetto raw
  • Ruolo protagonista nel mix delle drums, e tutto il resto intorno
  • Compressione del mid-range ed equalizzazione creativa
  • Phasing del kick e reshape dei transienti
  • Enfatizzazione della parte media della cassa
  • Controllo peak con la compressione
  • Clipping ed equalizzazione del kick
  • Shelf sulle frequenze più basse, controllo dei peak indesiderati
  • Compressione de-essing e saturazione di banda sul vocal lead
  • Come gestire il Vocal bus per creare room sui vocal dry
  • Differenziare l’automazione di reverb e delay tra verso e chorus
  • Controllo del fischiato sulla voce tramite sidechain
  • Primo stage di controllo del clipping
  • Enfatizzazione delle frequenze side sulle prime 2 ottave del mix
  • Expansion sulle frequenze più alte e più basse del mix
  • Interpeak sample e limiting
  • Compairing di banda con Adaptor
  • Compressione, equalizzazione e reshaping del low-end
  • Creare nuovi transienti con equalizzazione dinamica
  • Compressione nello stereo bus con internal sidechain
  • Equalizzazione del detector del compressore
  • Compressione del side
  • Equalizzazione dello stereo bus
  • Expander sull’attack del kick
  • Compressione del sustain per ridisegnare l’envelope della cassa
  • Saturazione con il soft clipping
  • Equalizzazione creativa con un Color EQ
  • Equalizzazione del clap con natural phase EQ 3 Fab Filter
  • Trick: Enfatizzare i transienti nella parte alta
  • Reverb per creare estensione sul rullante
  • Compressione sul rullante per renderlo organico nel mix
  • Fare un layer perfetto con una cassa audio ed un kick da 808
  • Trattamento dei bassi nel mix con approccio dinamico
  • Importanza di ruolo nel mix
  • Ambienti diversi tra layers con l’utilizzo di reverb e pre-delay
  • Movimento degli EFX, sidechain con trigger da synth e drums
  • Automazione sulla mandata del sidechain per controllare gli EFX
  • EQ con multibanda per dare aria agli EFX
  • Aumentare il numero di voci
  • Incrementare la formante sul vocal lead

30 ORE DI LEZIONE

SEZ. /C

OBIETTIVO
DEI CORSI

Entra nel dettaglio nei vari generi musicali con il mix engineer tra i #1 al mondo, scopri tutti i trucchi del Club Mix, Urban Pop e Reggaeton. Immergiti nel vivo di ogni singolo suono e strumento, analizzando e lavorando il tutto prima singolarmente e poi mettendo ogni elemento sempre in relazione con gli altri strumenti. In omaggio con ogni corso di genere il corso super avanzato sulle tecniche usate da Luca Pretolesi

Questi moduli sono indicati per chi ha già una preparazione base di Mix & Mastering. E' consigliato aver
seguito prima il corso ADVANCED di LUCA PRETOLESI

Il corso è adattabile ad ogni DAW ed è focalizzato sulle tecniche in the box

Ogni genere trattato copre il genere specifico e tutti i limitrofi. Per esempio il POP copre anche tecniche riadattabili all'INDIE.

80+ LEZIONI | 30 ORE

COSA
IMPARERAI?

Con questo corso lo studente apprenderà i passaggi, i
processi e i trucchi di mix e mastering dedicati ad ogni specifico genere musicale
, analizzando anche
gli equilibri di volume e trattamenti appositi che il determinato genere (o il mondo di
generi similari e collegabili ai tre macro mondi) richiede.


Nel corso, per ognuno dei generi, sarà trattato ogni singolo suono e strumento, analizzando e lavorando il tutto prima
singolarmente e poi mettendo ogni elemento in relazione con gli altri strumenti.


Infine verrà trattata tutta la parte di mix e mastering di genere , attraverso tutti i passaggi che Luca Pretolesi utilizza nella sua catena di mastering per ognuno dei generi in questione.

  • Partire dal vocal ed impostare tutto il resto intorno
  • Duplicare il vocal lead per il trattamento con i sends
  • Limitare il livello di excitement
  • Equalizzatore dinamico per ridurre ring e frequenze indesiderate
  • De-esser e compressione per preservare i transienti vocali
  • Utilizzo di reverb lungo con sidechain sul send channel
  • Uso di un secondo reverb e delay sulla voce dry
  • Sidechain dei synth con il vocal
  • Enfatizzazione e arricchimento delle frequenze side
  • Posizionamento chitarre, bassi, synth in base al ruolo nel mix
  • Blend dei backin’ vocals con il lead vocal
  • Trattamento anti-phasing sulla cassa
  • Compressione creativa ed equalizzazione dinamica delle drums
  • Automazioni: Snap di volume sui chorus, fade nei versi
  • Limiting con PRO L2 e Maximizer con OZONE 8
  • Truepeak con TDR L6 e riduzione intersample
  • Compairing di banda con Adaptor
  • Organizzazione della session
  • Trattamento del kick
  • Compressione parallela e blending delle drums
  • Re-design ed inviluppo del clap
  • Volume adjust e ruolo di ogni elemento nella drum-rack
  • Sidechain degli shakers con trigger da open hat
  • Separazione, posizionamento delle hi-percussion
  • Riconoscere la priorità e guadagnare presenza del lead nel mix
  • Posizionamento side e trattamento EQ su chords e armonici
  • Compressione e sidechain synth low
  • Utilizzare il sub-bass come supporto al kick
  • Blending del sub con il basso
  • Compressione multibanda e side-chain con il kick
  • Trattamento, equalizzazione mid-sid, compressione del vocal
  • Clipping e true peak
  • Ottenere il massimo volume dal mix
  • Multi band compressor nel master channel
  • L’importanza del reference mix per enfatizzare l’aspetto raw
  • Ruolo protagonista nel mix delle drums, e tutto il resto intorno
  • Compressione del mid-range ed equalizzazione creativa
  • Phasing del kick e reshape dei transienti
  • Enfatizzazione della parte media della cassa
  • Controllo peak con la compressione
  • Clipping ed equalizzazione del kick
  • Shelf sulle frequenze più basse, controllo dei peak indesiderati
  • Compressione de-essing e saturazione di banda sul vocal lead
  • Come gestire il Vocal bus per creare room sui vocal dry
  • Differenziare l’automazione di reverb e delay tra verso e chorus
  • Controllo del fischiato sulla voce tramite sidechain
  • Primo stage di controllo del clipping
  • Enfatizzazione delle frequenze side sulle prime 2 ottave del mix
  • Expansion sulle frequenze più alte e più basse del mix
  • Interpeak sample e limiting
  • Compairing di banda con Adaptor
  • Compressione, equalizzazione e reshaping del low-end
  • Creare nuovi transienti con equalizzazione dinamica
  • Compressione nello stereo bus con internal sidechain
  • Equalizzazione del detector del compressore
  • Compressione del side
  • Equalizzazione dello stereo bus
  • Expander sull’attack del kick
  • Compressione del sustain per ridisegnare l’envelope della cassa
  • Saturazione con il soft clipping
  • Equalizzazione creativa con un Color EQ
  • Equalizzazione del clap con natural phase EQ 3 Fab Filter
  • Trick: Enfatizzare i transienti nella parte alta
  • Reverb per creare estensione sul rullante
  • Compressione sul rullante per renderlo organico nel mix
  • Fare un layer perfetto con una cassa audio ed un kick da 808
  • Trattamento dei bassi nel mix con approccio dinamico
  • Importanza di ruolo nel mix
  • Ambienti diversi tra layers con l’utilizzo di reverb e pre-delay
  • Movimento degli EFX, sidechain con trigger da synth e drums
  • Automazione sulla mandata del sidechain per controllare gli EFX
  • EQ con multibanda per dare aria agli EFX
  • Aumentare il numero di voci
  • Incrementare la formante sul vocal lead
  •  

SUPER ADVANCE DI GENERE

LIVELLO
SUPER ADVANCED

SEZ. /E

IN OMAGGIO CON OGNI GENERE LE ADVANCED TECHNIQUES DI LUCA

Con ogni corso SUPER ADVANCE acquistato ricevi in regalo il modulo SUPER ADVANCE TECHNIQUES. 15 lezioni dove Luca Pretolesi svela tutti i suoi segreti sui plug-in usati, tecniche generali e approccio al mix.

SUPER ADVANCE DI GENERE

SEZ. /E

IN OMAGGIO CON OGNI GENERE LE ADVANCED TECHNIQUES DI LUCA

Con ogni corso SUPER ADVANCE acquistato ricevi in regalo il modulo SUPER ADVANCE TECHNIQUES. 15 lezioni dove Luca Pretolesi svela tutti i suoi segreti sui plug-in usati, tecniche generali e approccio al mix.

DJ ACADEMY

SEZ. /D

INIZIA OGGI
E FAI SUL SERIO